14 novembre 2017

La trama del nuovo romanzo di Stephen e Owen King

Ancora pochi giorni e anche qui in Italia potremo finalmente immergerci nella nuova fatica di Stephen King e del figlio Owen: Sleeping Beauties, nelle librerie dal 21 novembre.


Una collaborazione nata da un'idea del terzogenito di King, che ha proposto al padre di sviluppare in un romanzo una storia inizialmente pensata solo come sceneggiatura per una serie tv.

Ecco la trama nei dettagli riportata dal sito della Sperling & Kupfer:

Dooling è una piccola città fortunata del West Virginia, con una splendida vista sui monti Appalachi e lavoro per tutti. È a Dooling, infatti, che qualche anno fa è stato costruito un carcere all'avanguardia destinato solo alle donne, che siano prostitute o spacciatrici, ladre o assassine, o ancora tutte queste cose insieme. Ed è una di loro, in una notte agitata, ad annunciare l'arrivo della Regina Nera. Per il dottor Norcross, lo psichiatra della prigione, è routine, un sedativo dovrebbe sistemare tutto. Per sua moglie Lila, lo sceriffo di Dooling, poteva essere un presagio. Perché poche ore dopo, da una collina lì vicina, arriva una chiamata al 911, ed è una ragazza sconvolta a urlare nel telefono che una donna mai vista ha ammazzato i suoi due amici, con una forza sovrumana. Il suo nome è Evie Black. Intorno a lei svolazzano strane falene marroni e sembra venire da un altro mondo. Lo stesso, forse, dove le donne a poco a poco finiscono, addormentate da un'inquietante malattia del sonno che le sottrae agli uomini. Un sonno dal quale è meglio non svegliarle.

[fonte: sperling.it]

Nessun commento:

Posta un commento